Enter your keyword

Pepe nero

Pepe nero

A partire da 6,00 

Svuota
N/A. Disponibile N/A .

Descrizione

Il pepe nero è il frutto di una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Piperaceae, il suo nome scientifico è Piper Nigrum. Il pepe nero, grazie alle sue proprietà ed al suo largo consumo in cucina, è definito il re delle spezie ed è noto fin dall’antichità. I frutti ancora acerbi vengono passati in acqua bollente per qualche minuto e vengono poi messi ad essiccare al sole per alcuni giorni. È durante questa fase che il pepe si disidrata ed assume il caratteristico colore nero. Il pepe nero del Madagascar è caratteristico per il sapore fortemente aromatico, pungente e leggermente piccante. Essendo l’aroma fortemente volatile, si consiglia di macinarlo ed aggiungerlo a fuoco spento oppure all’ultimo momento della cottura.

Salute
Una delle proprietà universalmente riconosciute a questa spezia è quella digestiva con conseguente stimolazione del metabolismo. Questi benefici sono da imputarsi alla presenza di piperina. Questafavorisce la produzione dei succhi gastrici e l’assorbimentodel selenio, delle vitamine di tipo B e del carotene. Facilitando la digestione apporta benefici in caso di diarrea, stitichezza e coliche.
Il pepe nero ha anche la capacità di prevenire la formazione di gas intestinali. Inoltre aumenta la sudorazione e la minzione, rimuovendo così le tossine dal corpo. Uno studio pubblicato sulla rivista Clinical Laboratory Science sostiene che il consumo di pepe nero apporta benefici nella lotta al cancro al colon. Il pepe infatti inibisce la proliferazione di questo tipo di cellule tumorali. In Madagascar è usato nella medicina tradizionale per la tosse o il raffreddore. Preparazione per la tosse catarrale: Pepe nero polvere 1/4 di cucchiaino, Miele 1 cucchiaino. Dose: miscelare i due componenti e assumere il prodotto a stomaco pieno 2-3 volte al giorno, per 3-5 giorni.

Cucina
Il pepe nero è davvero il re delle spezie e con i suoi grani piccanti e aromatici insaporisce moltissime pietanze nelle ricette di tutto il mondo.
Con i grani interi si arricchiscono brodi, salami e salsicce, mentre macinati al momento aromatizzano con decisione carne e pesce ma anche pastasciutta (pensiamo agli spaghetti cacio e pepe della tradizione culinaria romanesca), zuppe e risotti.
Ottimo anche per dare un sapore più deciso ai formaggi e alle verdure dolci come finocchi, carote e piselli. Il pepe nero è così diffuso che compare anche nelle più famose miscele di spezie il curry.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Confezione

Barattolino in PET per alimenti (10cm), Flaconcino in vetro (14,5cm), Flacone in vetro (15cm), Sacchetto da 1000g, Sacchetto da 250g, Sacchetto da 500g, Vasetto in vetro con tappo ermetico

Tipologia

Grani/Semi